Don Rossano nuovo parroco di Breccia

Sarà don Rossano Quercini il nuovo parroco di Breccia. Il Vescovo monsignor Oscar Cantoni ha deciso così, premiando il sacerdote di Olgiate Comasco con il mandato nella parrocchia alla periferia di Como. Già direttore del Centro per la pastorale giovanile ed ex vicario della parrocchia di Maccio a cavallo del primo decennio degli anni Duemila, don Rossano farà il suo ingresso nella parrocchia di San Cassiano il 22 giugno.

Don Rossano Quercini, ex vicario di Maccio, in una foto pubblicata dal Settimanale della Diocesi di Como.

Il momento solenne sarà preceduto da un triduo di preghiera e festeggiamenti.

Mercoledì 19 e venerdì 21 giugno sono previsti, alle 20.45, due momenti di preghiera e meditazione: “Il Prete e l’Eucarestia” e “Il sacerdote ministro di Cristo nella Chiesa corresponsabile”, rispettivamente a cura di don Ivan Salvadori e di don Angelo Riva.

Giovedì 20, invece, si terranno alle 18.30 in duomo i Vespri, seguiti dalla processione del Corpus Domini (per chi non potesse partecipare, si terrà comunque a Breccia un rosario meditato, alle 20.45).

Sabato 22 don Rossano Quercini sarà accolto alle 15.30 in via Malvito e verrà ufficialmente salutato da un rappresentante della comunità e dell’autorità civile. I riti di presa di possesso della parrocchia saranno presieduti alle ore 16.00 dal vescovo, e seguirà una S. Messa celebrata dal nuovo parroco.

Domenica 23 le S. Messe festive avranno orario 8.00, 10.30, 18.30; la messa delle 10.30 includerà anche la processione del Corpus Domini.

Lunedì 24 alle 20.30 verrà celebrata in chiesa parrocchiale una messa in ricordo di tutti i defunti.

All’ingresso in quel di Breccia sono stati invitati a partecipare anche i fedeli di Villa Guardia che negli anni hanno condiviso con don Rossano molteplici momenti comunitari.

Genera PDF e stampa