“Mangia Bevi Corri Cammina”, rinvio a domenica 28 aprile!

L’undicesima edizione della “Mangia Bevi Corri Cammina”, manifestazione non competitiva con finalità benefiche si svolgerà domenica 28 aprile. Le avverse condizioni meteo previste per il giovedì 25 aprile hanno convinto gli organizzatori a spostare  a domenica 28 aprile il maxi evento nei boschi e prati di Villa Guardia, Lurate Caccivio, Colverde.

Tutte confermate le modalità tradizionali che caratterizzano questo evento che ogni anno richiama centinaia di persone a camminare o correre nei suggestivi panorami naturali del territorio, alternando momenti di aggregazione ad altri gastronomici, con tappe ristoro lungo i percorsi dove è possibile “riposare e riempirsi la pancia”.

Giunta all’undicesima edizione, la “Mangia Bevi Corri Cammina” camminata di solidarietà organizzata dall’Associazione missionaria Vita del Mondo di Villa Guardia e dall’Oratorio di Maccio è pronta a radunare come sempre un plotone di amici pronti a scendere in campo “nel verde” di Villa Guardia, Lurate Caccivio, Colverde, per raccogliere fondi per i progetti benefici scelti ogni anno dagli organizzatori. Unica nel suo genere, è la sola manifestazione in cui si cammina, si corre, ci si diverte, stuzzicando l’appetitoimmersi in panorami suggestivi a portata di mano.

All’interno di tre suggestivi percorsi nel verde (da 5/9/15 km) gli organizzatori hanno previsto 5 punti ristoro dove i partecipanti potranno fermarsi a dissetarsi e gustare assaggi di piatti dolci e salati. Ma attenzione, ci sarà anche un ristoro “sorpresa”, tutto da scoprire… Nelle ultime settimane il mistero si è infittito e nessuno degli organizzatori ha voluto svelare ulteriori dettagli. Sarà un piacere provare a capire, strada facendo, cosa attendersi.

Tre come detto i percorsi che si addentrano nei boschi e prati di Villa Guardia, Lurate Caccivio, Colverde, regalando suggestivi inediti scorci.

E’ stato confermato per il terzo anno il mini circuito da 5 km, studiato per le famiglie con passeggini e biciclette. Il percorso (come del resto gli altri due) sarà protetto, grazie all’assistenza di Alpini e volontari di altre associazioni locali che vigileranno sulla viabilità locale.

La partenza (libera) è prevista come sempre a partire dalle ore 9 (sino alle 10.30) dal campo di calcio dell’Oratorio di Maccio, all’imbocco di via Iv Novembre/via Santa Caterina. Ad ogni partecipante (quota di iscrizione euro 7 per gli adulti ed euro 3 per gli under 14) sarà rilasciato un apposito pass che darà diritto a rifocillarsi ai punti ristoro. Al termine della “Mangia Bevi Corri Cammina” (l’arrivo è previsto sempre presso il campo dell’oratorio di Maccio) sarà possibile fermarsi per gustare le specialità della casa, alla griglia e non.

Lo scorso anno furono oltre 1400 gli iscritti, giunti anche dai paesi limitrofi e dalla città per sperimentare questa singolare manifestazione che regala una mattinata di sport, salute e benessere all’aria aperta nel giorno della Liberazione. In caso di maltempo la “Mangia Bevi Corri Cammina” sarà posticipata a domenica 28 aprile.

Come ogni anno si ringraziano gli sponsor della manifestazione che contribuiscono a sostenere le spese organizzative e a rendere sempre più celebre questa iniziativa benefica.Mangia Bevi Corri Cammina

 
Genera PDF e stampa