45 candeline per il GSV: oggi nel 1973 la prima riunione

Festa dello Sport GSV 2017

Buon compleanno Gruppo Sportivo Villa Guardia! Con un post ufficiale nella propria pagina di Facebook l’attuale Direttivo ha voluto ricordare l’importante data. Oggi, 45 anni fa, si registrò infatti la prima riunione ufficiale del sodalizio sportivo.

Nato da un’idea (d’avanguardia) dell’allora bidello delle scuole Medie Peppino Arrighi, che mise a fuoco l’operazione insieme al professore di educazione fisica delle scuole medie Angelo Sampietro (e successivamente anche al suo successore Ettore Terrevazzi), il GSV riuscì subito a coinvolgere numerosi volti noti di Villa Guardia: Guido Balbi, Gianni Pellegrini, Emilio Arrighi, Gianni Bellotti, Peppino Carmellini, Giorgio Berbenni, Angelo Sampietro, Ermanno Roncoroni, Mario PAnzeri, Mario Carnini, Pier Luigi Frati, Palmiro Colombo, Tino Marzorati, Raffaele Bardozzetti, Giovanni Negrini, Peppino Arrighi, Aldo Giussani, Umberto Martinelli, Francesco Bassi, Giorgio Turconi. Dalla prima riunione emerse il ruolo di primo vero presidente, ovvero il maestro Guido Balbi, appassionato di sci e affiancato in quel suo primo mandato da Aldo Giussani come vice presidente (che diventerà poi storico presidente e qui accanto nella foto insieme all’amico Frati) e da Pier Luigi Frati come segretario.

Ognuno dei presenti alla riunione versò 5 mila lire per provvedere alle prime spese e si decise di iscrivere subito le prime squadre di Calcio, Pallavolo e Atletica Leggera al C.S.I., in attesa di ritrovarsi a distanza di qualche mese per il vero e proprio atto costitutivo formale, poi siglato l’8 maggio del 1974.

Verbale prima riunione GSV

Il verbale della prima riunione ufficiale del GSV

A distanza di 45 anni il Gruppo Sportivo Villa Guardia è decisamente cresciuto, raggiungendo una dimensione decisamente importante, con oltre 1000 sportivi e supporter arruolati, la maggior parte dei quali giovani tesserati per le varie squadre iscritte nelle differenti discipline sportive. Otto le sezioni oggi presenti: Atletica, Basket, Calcio, Ciclismo, Montagna (Sci, Escursionismo e Arrampicata), Tennis, Tennis tavolo e Volley per una realtà che al momento è tra le più importanti della Lombardia in quanto a dimensioni e proposte sportive.

Genera PDF e stampa