Scuola: 80 bambini della Primaria a lezione dai nonni

Si è svolta quest’oggi al centro anziani L’INCONTRO la prima parte del progetto Storie vere e “storie inventate”, che ormai da nove anni coinvolge puntualmente due volte l’anno gli studenti delle classi Terza della primaria don Milani di Villa Guardia. La sede di via Vittorio Veneto è così stata presa d’assalto da quasi 80 giovani studenti, felici e curiosi di poter scoprire le numerose sorprese loro riservate dai “nonni” di Villa Guardia, sempre ricchi di iniziativa e desiderosi di far conoscere alle giovani leve le antiche tradizioni del territorio. E così, nel giardino del centro sociale ecco spuntare una sorta di piccolo museo etnografico all’aria aperta, angoli tematici dedicati ai lavori un tempo svolti dalle donne, zone ristoro con merenda e calderroste in abbondanza per tutti, gentilmente donate dall’azienda agricola Gaudenzia e arrostite in “presa diretta” dai nonni addetti al focolare.

All’interno del centro polifunzionale, invece, non poteva mancare la fiaba animata, questa volta dedicata al tema dell’accoglienza, magistralmente interpretata come sempre dalla brava Carla Giovannone, amica del centro e attrice di riconosciuta bravura.

lidio giovannone presidente centro Incontro“Ci fa davvero piacere che i ragazzi apprezzino questi momenti di condivisione – racconta Lidio Giovannone, presidente del Comitato di gestione del centro – Siamo felici di ospitarli e siamo orgogliosi a dirla tutta di essere giunti già alla nona edizione. Ogni volta proviamo a stupirli con qualcosa di nuovo”.

Questa volta è stato il turno di alcuni splendidi modellini di alianti, portati al centro di via Veneto da un amico del sodalizio. Per gli studenti è stato davvero stupefacente poter osservare da vicino i meccanismi e il funzionamento di questi gioiellini del volo.

In primavera, infine, si svolgerà un secondo momento di incontro, dove nonni e bambini saranno nuovamente fianco a fianco, a condividere momenti formativi di aggregazione, folcore e cultura.

Per l’occasione al centro oggi sono stati accolti, oltre all’assessore ai Servizi sociali del comune di Villa Guardia, Roberta Briccola, anche alcuni importanti dirigenti della BCC, storico partner del centro in numerose manifestazioni e progetti.

 

Genera PDF e stampa