Nuovo parcheggio

Nuovi “posti auto al posto” della ex scuola elementare Gino Negretti. parcheggio ex Gino NegrettiDemolita in un batter di ciglio la vecchia scuola elementare di Villa Guardia, senza che si registrassero casi di incatenamento o cordoni umani a protezione del vecchio edificio, ecco prender forma il nuovo posteggio. Premesso che la zona era carente di spazi per le auto, indispensabili visto che si tratta di un’area ad alta frequentazione (scuole medie, campo sportivo, bar, municipio, farmacia, attività commerciali…), ci fa amaramente sorridere il fatto che si siano impiegati tre lustri prima di radere al suolo un edificio e sostituirlo con un modesto e anonimo parcheggio per automobili. In tre decadi nessun urbanista, amministratore, amante del bello o chicchessia ha provato ad immaginare uno spazio comune aperto che abbellisse il piazzale. Nulla. Del cemento al posto del cemento. Consoliamoci con il nuovo “canocchiale” che da via Vittorio Veneto permette ora una visuale di maggior respiro. E consoliamoci anche con il fatto che ora finalmente sarà dura per i nostri ragazzi in età “scuola media”, nascondersi per assaporare la prima sigaretta, cosa che da tempo immemore accadeva approfittando del vecchio rudere che metteva tutti al riparo da sguardi indiscreti.

Genera PDF e stampa