Tromba d’aria e uragano: che danni!

Passata la “bufera”, rimangono le ferite sul territorio. Dopo il maltempo di ieri sera, anche Villa Guardia conta i danni.Molto segnato il territorio nelle zone di Civello e di Sordello e in tutte le zone del comune con boschi e strade sterrate. Chiusa al traffico il tratto di Via Don Guanella dalla statale varesina sino a via don Gnocchi a causa della caduta di alcuni alberi. Strada impraticabile. Si attende l’intervento degli operai del Comune. Nella zona invece di Civello, in via Roma e lungo la nuova bretella creata a seguito dei lavori della Pedemontana, sono stati divelti dalla furia del vento numerosi cartelli stradali segnaletici. Stamattina il sindaco Alberto Colzani, insieme ai tecnici ha effettuato una ricognizione per capire e quantificare i danni, per poi stendere la tabella d’intervento. Davvero singolare il temporale di ieri sera. tromba ariaFenomeni atmosferici da temporale estivo ma temperature invernali, scese fino a 5 gradi nella tarda sera. Non sorprendono quindi le cime imbiancate che si vedono sullo sfondo di Villa Guardia. Intanto è stata una mattinata di pulizie per moltissimi cittadini del paese, impegnati a svuotare case e cantine allagate e liberare il giardino e strade da rami spezzati.

Genera PDF e stampa