Marciapiedi via Varesina: ecco i dettagli dell’intervento

L’assessore ai Lavori Pubblici di Villa Guardia, Paolo Veronelli

La notizia dell’imminente avvio dei lavori per la realizzazione dei marciapiedi lungo via Varesina, nella zona del PP8 al confine con via Tevere ha subito fatto il giro del paese riscuotendo consensi. Ma vediamo nel dettaglio, direttamente insieme all’assessore ai Lavori Pubblici Paolo Veronelli, in cosa consiste il progetto che costerà 890 mila euro e che prenderà il via a partire da lunedì 8 aprile, con un cantiere la cui chiusura è prevista entro 150 giorni.
“L’intervento appaltato prevede la messa in sicurezza di tutti gli attraversamenti pedonali presenti con il rafforzamento dell’illuminazione e la posa di segnaletica dedicata”, spiega l’assessore. Le novità riguarderanno entrabi i lati della statale. “Già, oltre alla soddisfazione di collegare l’incrocio di via Tevereai marciapiedi che iniziano davanti al parco comunale, interverrermo anche sull’altro lato. Verranno tolti gli spazi di sosta delle auto da sopra i marciapiedi per garantire una maggiore sicurezza dei pedoni e saranno abbattute le barriere architettoniche presenti”. Ma non solo. Sul lato destro della strada (procedendo in direzione verso Varese) il marciapiede sarà sempre largo almeno 1,50 m, quindi con un piccolo ampliamento nel tratto subito prima del Municipio.

Sicuramente di impatto i lavori che saranno realizzati nei pressi del PP8, dove attività commerciali e residenze potranno essere raggiunti anche dai pedoni. “Nel tratto nuovo, oltre ai marciapiedi, saranno anche realizzati uno scivolo per disabili e una scala per collegare il nuovo marciapiede alla piazza ed ai portici. La larghezza della carreggiata sarà inoltre leggermente ridotta per portare chi guida a diminuire la velocità”.Via varesina nuovi marciapiedi

Per la frazione di Masano si tratta di un collegamento prezioso, visto che soprattutto nel periodo estivo in occasione degli eventi presso il parco comunale, moltissimi pedoni erano soliti percorrere a piedi la statale Varesina anche sul lato sprovvisto di marciapiedi.

Genera PDF e stampa