Maccio e Civello a pranzo insieme con il Comune e la Pro Loco per il Fondo di Solidarietà

fondo di solidarietà

Appuntamento a tavola. Obiettivo: rafforzare il Fondo di Solidarietà creato dal Comune di Villa Guardia in collaborazione con le parrocchie di Civello e Maccio e utilizzato in questi primi mesi di vita per far fronte a numerose emergenze sociali che via via si sono manifestate sul territorio. Si incontreranno domenica 17 maggio i principali attori che hanno dato vita al Fondo, ospiti della Pro Loco presso il Parco comunale di Villa Guardia. Un vero e proprio pranzo di solidarietà, durante il quale gli importi raccolti saranno appunti destinati alle Parrocchie di Villa Guardia, per integrare il Fondo di Solidarietà a favore di cittadini residenti in situazioni di momentanea difficoltà economica (per ragioni lavorative, familiari, ecc.). Alle 12 aperitivo per tutti e a partire dalle 12.30 il pranzo, durante il quale sarà fornito un rendiconto articolato di come sono stati utilizzati i fondi dall’inizio del progetto a marzo 2015. “E’ un’iniziativa a sostegno di un progetto che sta dando grandi risultati – spiega l’assessore ai Servizi Sociali Roberta Briccola – Speriamo di parlarne domenica 17 insieme a moltissimi cittadini”.

Le iscrizioni (scarica qui il modulo pranzo solidarieta.2015) si raccoglieranno entro l’11 maggio presso le parrocchie e l’Ufficio Protocollo del Comune di Villa Guardia. Nel pomeriggio sono previsti poi giochi e animazione per i più piccoli.

Questi i menù studiati dalla Pro Loco per l’occasione:

Menù ADULTI

Bis di primi: Risotto mirtilli e scamorza e Mezze maniche salmone, gamberi e agrumi

Filettino di maiale al sesamo con insalata di finocchi all’arancia e patate al forno

Semifreddo

Acqua, vino e caffè compresi nel prezzo

€ 25,00

Menù BAMBINI

Mezze maniche al ragù

Scaloppine con patate al forno

Semifreddo

€ 8,00