Calcio, GSV: un colpo di reni da salvezza

Alberto Giuliano, GSV

Un colpo di reni pazzesco ha regalato la salvezza al GS Villa Guardia. La formazione biancoblù che milita nel girone G di Seconda categoria, è riuscita a strappare la permanenza in Seconda proprio nei 90 minuti finali. Il poker rifilato comodamente al fanalino di coda Azzurra, fuori casa, ha permesso dapprima di pensare positivo e, poi, grazie alle notizie che giungevano da Uggiate Trevano, dove la Concagnese ha superato 2 a 1 i rivali per un posto salvezza, di festeggiare alla grande!

I ragazzi di mr Giglio hanno chiuso la pratica Azzurra con la rete di Serra e la tripletta di Giuliano (nella foto) ma soprattutto hanno stappato lo spumante non appena ricevuta la notizia che i dirimpettai dell’Uggiatese, allenati proprio dall’ex mister del Villa Guardia, Roberto Gregori, erano stati incredibilmente superati in casa dalla formazione di mister Pistone.

E così, mentre in alto cade a sorpresa anche la Salus Turate, mandando i cugini del Bulgaro a disputare lo spareggio scudetto con la Gerenzanese (la formazione perdente affronterà il Turate ai play-off), ecco che la coda post season per guadagnarsi la permanenza in Seconda categoria dovranno viverla Uggiatese e Nuova Abbiate, con la prima delle due che potrà permettersi due risultati su tre vista la miglior posizione in classifica.Pallone-da-calcio

Retrocede invece mestamente l’Azzurra.

Grande la festa in casa del Villa Guardia che, dopo una tormentata stagione, ha saputo reagire ed esultare proprio sul filo di lana.

Genera PDF e stampa