Bollette acqua: proroga dal Comune

Va a regime pian piano la nuova società chiamata a gestire il ciclo integrato dell’acqua e della depurazione in provincia di Como. Anche Villa Guardia è entrata a far parte di Como Acqua srl e man mano con il passare delle settimane anche il compito assolto per anni da Colline Comasche (che oggi si occupa dei servizi legati all’acqua) è andato a confluire nella nuova società.

Il passaggio di consegne ha portato gli uffici comunali a optare per una proroga in merito al pagamento delle bollette emesse da Colline Comasche. Ecco l’avviso pubblicato dagli uffici pubblici.

“Si avvisano i cittadini che sono in distribuzione le bollette dell’acqua emesse nel mese di dicembre dalla società Colline Comasche S.r.l. (società, in seguito, fusa in COMO ACQUA S.r.l. che si occupa del sistema idrico integrato a partire dal 1° gennaio 2019). La scadenza di pagamento indicata sulla bolletta del 15 gennaio 2019 è prorogata – senza alcun costo aggiuntivo – al prossimo 15 febbraio 2019. Per eventuali informazioni contattare il numero 800901759, attivo da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 18.00 e il sabato dalle ore 9.00 alle ore 14.00.”

Genera PDF e stampa