Alpini: un concerto per il centenario della fine della prima guerra mondiale

coroconvivia

Gli alpini non dimenticano. La fine della Prima Guerra mondiale compie 100 anni. E come quando ogni guerra si conclude, anche per l’anniversario si è deciso di festeggiare la ricorrenza. L’idea non poteva che essere della sezione di Villa Guardia dell’associazione Alpini che, domenica 14 ottobre, hanno appositamente invitato in paese il coro di voci femminili e maschili” CONVIVIA MUSICA “di Arcellasco d’Erba. Nell’importate ricorrenza, lo stimolo a non dimenticare e lo spunto a riflettere saranno al centro dell’attenzione di un serata dal titolo eloquente: “…che il Signor fermi la uère”.

“Non abbiamo scelto il consueto coro alpino – spiega il presidente della sezione villaguardiese, Rudi Bavera – Volevamo mettere in evidenza mediante le voci femminili anche le sofferenze patite dalle donne di allora durante la Grande guerra”.

Il coro si esibirà nella chiesa parrocchiale SS. Cosma e Damiano di Civello, domenica 14 ottobre alle ore 21.00. L’ingresso è libero.

Genera PDF e stampa