Palatennis GSV: lavori al via tra 15 giorni

Tutto pronto per l’inizio dei lavori al Palatennis di via Tevere. La struttura polivalente che ospita da anni tennis e calcetto sarà presto al centro di un importante progetto di restyling che il Gruppo Sportivo Villa Guardia insieme all’Amministrazione comunale ha deciso di far partire proprio mentre si sta per chiudere il mandato dell’attuale Direttivo del GSV. Un progetto sul quale il consigliere Davide Livio con delega alle strutture, ha lavorato in modo importante negli ultimi mesi insieme ai responsabili delle sezioni tennis, calcio, basket e volley. Già, perché il nuovo Palatennis sarà una struttura decisamente versatile, pensata per ospitare tutte e quattro le discipline. Insomma, un importante polo che servirà per soddisfare le sempre più pressanti esigenze di spazi avanzate dalle sezioni volley e basket, negli ultimi anni in forte crescita in quanto a numero di iscritti.

Il progetto, avallato dall’Ufficio tecnico comunale, prevede la posa di una superficie tecnica che consentirà il regolare svolgimento di allenamenti per tennis, basket, volley oltre alla possibilità di affittare lo spazio per il calcetto. “La superficie attuale era completamente consumata e ora al suo posto abbiamo scelto una superficie che non penalizzasse anzitutto il tennis, visto che questa struttura fu costruita principalmente per questo scopo – ha spiegato l’architetto Livio durante l’ultimo consiglio GSV – Ma la superficie che sarà posata dalla Limonta permetterà un regolare utilizzo anche degli altri sport”. Stesso discorso per l’aspetto cromatico, con linee e geometrie che permetteranno agli atleti di leggere facilmente i propri spazi.walter mazza

Nel progetto di riqualificazione, nell’ottica di ridurre la dispersione del calore e quindi favorire un sensibile risparmio energetico, saranno inseriti anche dei tamponamenti a pannelli per affiancare le coperture laterali semovibili e che saranno rimossi nel periodo più caldo.

Nell’arco di due settimane prenderanno il via i lavori, con un piccolo inevitabile disagio per gli abituali utenti del Palatennis. I lavori avranno una durata stimata di circa 60 giorni lavorativi. Alla ripresa delle attività sportive a fine gennaio, pertanto, la struttura potrebbe essere ufficialmente inaugurata.

Genera PDF e stampa