Esplosione di Bulgarograsso: il bilancio dei feriti

Mentre da poco, secondo la Prefettura

e le autorità locali, è  cessato l’allarme, il Gsv per precauzione ha preferito sospendere le attività sportive all’aperto, ecco il bilancio dei pazienti trasportati dal 118 all’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia – Como a seguito dell’eplosione avvenuta oggi nella ditta Ecosfera di Bulgarograsso:

– Uomo, 42 anni, residente a Rovellasca. Codice giallo. Ustioni di 3° grado a mani e dita. Alcuni piccole ustioni di 2° grado sul volto e sulla parte anteriore delle ginocchia. E’ in carico all’unita’ operativa di Chirurgia plastica
– Uomo, 36 anni, residente a Bergamo. Codice verde. Spavento e sospetta inalazione di gas tossici
– Uomo, 42 anni, residente a Lurate Caccivio. Codice giallo. Ha riportato una lesione a un orecchio e abrasioni al corpo
– Uomo, 38 anni, residente a Como. Codice verde. Trauma colonna vertebrale ed escoriazione mano destra
– Uomo 45 anni, residente a Cinisello Balsamo. Codice giallo. Dispnea e probabile intossicazione da gas tossici

In autopresentazione: due persone in codice verde che erano a fare la spesa in supermercato nei pressi dell’azienda x eruzione cutanea e pizzicore alla gola.

Sul posto, AST, Arpa e Vigili del fuoco stanno ancora valutando l’evoluzione della situazione. Intanto  Comune di Bulgarograsso ha emesso un comunicato per rassicurare i cittadini che non sussistono pericoli per la salute dei cittadini.

Genera PDF e stampa